Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Casalferro’

L’estate 2010 si conferma un’estate di novità per quanto riguarda il mondo del vino chiantigiano.
Dopo l’uscita del nuovo “Il Chiuso” di Castello di Ama, di cui parlavo qualche post fa, ecco che un’altra importante “firma” della zona svela due nuove etichette.
Il produttore in questione è Castello di Brolio e i vini sono il “nuovo” Casalferro e il Colledilà.
Il Casalferro 2007 passa dal consueto blend di sangiovese e merlot, a merlot in purezza. Igt imbottigliato il 4 e 5 agosto 2009 in 26.476 bott. del formato da 750 ml.
Il Colledilà 2007 è invece un sangiovese in purezza proveniente da una singola parcella. Chianti Classico imbottigliato il 3 agosto 2009 in 14.263 bottiglie del formato da 750 ml.
Sul sito del produttore si trovano tutte le specifiche tecniche di ciascuna bottiglia, quindi non starò a ripeterle. Io aggiungo solamente una piccola nota personale che spero di approfondire al più presto. Ho assaggiato i due vini esattamente un anno fa a Brolio, dopo un bel pomeriggio di visite ai vigneti e alla cantina in compagnia dell’agronomo e dell’enologo dell’azienda.
Le etichette non erano ancora state svelate, ma ai presenti è stato spiegato come queste due bottiglie rappresentino il risultato di anni di studi sui cloni e sul territorio di Brolio.
A un anno di distanza le sensazioni positive provate in degustazione sono ancora ben presenti. Ricordo che fu soprattuto il Colledilà a piacermi per la sua personalità, ma dato che non presi alcune nota scritta preferisco non chiedere troppo alla mia memoria e rimandare la descrizione organolettica al secondo riassaggio.

Read Full Post »